Marie Antoinette Online
  • FORUM
View unanswered posts | View active topics It is currently Wed Nov 22, 2017 6:37 pm



Reply to topic  [ 2 posts ] 
 MARIA ANTONIETTA: UN’AUSTRIACA ALLA CORTE DI FRANCIA 
Author Message
Royalty
Royalty
User avatar

Joined: Thu Nov 18, 2004 6:27 am
Posts: 456
Location: Melbourne
Post MARIA ANTONIETTA: UN’AUSTRIACA ALLA CORTE DI FRANCIA
This is a special notice to our Italian members, and indeed to anyone who might be fortunate enough to be in Milan at the end of this month :) I received email yesterday from Austria Italia Club di Milano who are holding a meeting on May 31st with Enrico Ercole whom they describe as a passionate journalist of Austrian history and the history of costume and a student of the character of Marie Antoinette.

Details:
Tuesday, May 31, 2011, 20:00
Austria Club of Italy Milan
Via Dogana 2 (scala D/II°piano) – Milano
Info: 349/5422273 - http://www.baroque.it - ​​Free admission

Quote:
incontro
MARIA ANTONIETTA:
UN’AUSTRIACA ALLA CORTE DI FRANCIA

Un incontro per scoprire chi fu davvero la sfortunata regina di Francia ghigliottinata dai rivoluzionari tra stereotipi, leggende e realtà storica.
Con uno sguardo particolare alla sua origine austriaca e al suo rapporto con la madre Maria Teresa d’Austria.

La regina di Francia Maria Antonietta, austriaca di nascita, figlia della grande imperatrice Maria Teresa, è nota per la tragica morte sulla ghigliottina e per i leggendari sperperi dei quali venne accusata dai suoi detrattori. Fu certo una donna frivola, leggera, spensierata ma non la regina egoista e spendacciona che certa cronaca ancora oggi si affanna a pubblicizzare attribuendole frasi mai pronunciate come la celebre “Se il popolo ha fame, che mangi brioche!”. Fu soprattutto una regina straniera in terra straniera, austriaca di nascita, sacrificata ancor giovanissima alla Ragion di Stato per diventare segno tangibile dell’alleanza tra Francia e Austria. Al suo arrivo alla corte di Versailles, ancora quattordicenne, venne spregiativamente soprannominata l’Autrichienne (l’Austriaca), derisa per il forte accento con cui si sforzava di parlare francese e per le abitudini “semplici” della corte da cui proveniva. Abituata a rammendarsi le scarpine e gli abiti, e
ducata dalla severa dottrina imposta da sua madre, la piccola Maria Antonietta si trovò di colpo in un paese diverso dal suo, in una corte sfarzosissima dove lo scandalo era sempre in agguato e dove un testolina un po’ fatua e leggera come la sua poteva cader facile preda dell’intrigo e dell’inganno, come infatti avvenne spesso. Un’austriaca alla corte di Francia: è questo il tema dell’incontro organizzato dall’Austria Italia Club di Milano per ricordare una figura troppo spesso fraintesa, con un occhio di riguardo verso le sue radici austriache. Enrico Ercole, giornalista studioso del personaggio, porrà l’accento soprattutto sul rapporto che legò Maria Antonietta al suo paese d’origine, con la lettura delle lettere zeppe di rimproveri che Maria Teresa le inviava da Vienna, con il resoconto del viaggio che il fratello Giuseppe II dovette intraprendere per istruirla su come aiutare il marito a ottemperare ai propri doveri di marito e renderla così madre d
ell’erede al trono dopo sette anni di matrimonio bianco e altre testimonianze che raccontano quanto la regina fu sempre affezionata e vicina alla sua terra d’origine. Uno sguardo particolare anche al grande contributo che Maria Antonietta dette alla moda della sua epoca trasformandosi da timida arciduchessina nella donna più elegante ed eccessiva del suo tempo (altro motivo di dissidio con la morigeratissima madre). Fino a quell’accusa di tradimento alla Repubblica Francese a favore del nemico austriaco che fu tra i capi d’accusa più pesanti al processo che la vide condannata a morte dai rivoluzionari. L’occasione offre anche lo spunto per un interessante parallelo tra la corte austriaca e quella francese, due universi diversissimi tra loro attorno ai quali gravitò la politica europea per secoli.
La serata, animata dalla proiezione di immagini e contributi video, offre anche l’occasione per ammirare una preziosa ricostruzione realizzata dai maestri orafi della Confartigianato Alto Milanese della celebre collana di diamanti che nel 1785 trascinò Maria Antonietta in quello scandalo epocale che, secondo Goethe, fu la scintilla che appiccò il falò della Rivoluzione Francese.
L’iniziativa vanta il patrocinio dell’Associazione Italiana Maria Antonietta (Aimant) e dell’Association Marie Antoinette di Parigi.

Enrico Ercole, giornalista milanese da sempre appassionato di storia austriaca e storia del costume, con particolare predilezione per il periodo barocco e roccocò, studia da anni il personaggio di Maria Antonietta. Nel 2005 ha organizzato a Milano la tre giorni “Maria Antonietta, l’ultima regina” in collaborazione con il Centro Culturale Francese ospitando, tra i vari eventi, anche l’anteprima nazionale del film “Marie Antoinette” di Sofia Coppola e la mostra “Il mito di Maria Antonietta”. Nel 2008 ha partecipato al convegno “Lo Scandalo della Collana” curando anche la mostra annessa. Nel settembre 2009 ha curato e allestito la mostra “Maria Antonietta, l’ultima regina” presso la Casa del Conte Verde di Rivoli (To). Ha inoltre scritto articoli e dossier sul tema per riviste di cultura e storia. E’ membro dell’Associazione Italiana Maria Antonietta.

_________________
Having problems on the forum? You can contact me for help via email or google talk: editor@marie-antoinette.org


Thu May 12, 2011 11:29 pm
Profile ICQ YIM WWW
Prince/Princesse
Prince/Princesse
User avatar

Joined: Sun Jan 13, 2008 12:36 pm
Posts: 903
Location: italy
Post Re: MARIA ANTONIETTA: UN’AUSTRIACA ALLA CORTE DI FRANCIA
This very interesting Adrienne!
I live near Milan, but I'm afraid I won't be able to attend, because there's no train connection at night. But if I arrange it in some way I'll let you know!

_________________
Vera incessu patuit dea


Sun May 22, 2011 8:52 pm
Profile
Display posts from previous:  Sort by  
Reply to topic   [ 2 posts ] 

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest


You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot post attachments in this forum

Search for:
Jump to:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.